Perché la schiena fa male nella regione lombare: studiamo le cause del dolore

mal di schiena nella regione lombare

Se la parte bassa della schiena fa male nelle donne, le ragioni possono risiedere nelle interruzioni nel lavoro di vari organi e sistemi, che, di regola, sono indicati dalla natura della sensazione di dolore, dalla sua frequenza e da altri fattori. Una diagnosi affidabile viene stabilita solo da uno specialista competente dopo l'esame, la conversazione e il superamento dell'elenco di test richiesto. Tuttavia, prima di visitare un medico e chiedergli: "Se le donne hanno mal di schiena, cosa può essere? "- vale la pena osservare i tuoi sentimenti per descriverli in modo più affidabile nello studio del medico, specialmente se sono di natura prolungata.

Tipi di mal di schiena

Con il dolore lombare nelle donne, le cause iniziano a essere identificate determinando il tipo di dolore. Possono essere sia periodici affilati, sia doloranti costanti o "dare via" ad altri reparti.

Dolore che tira e fa male

Il dolore lombare che tira e fa male nelle donne indica più spesso le seguenti malattie:

  • osteocondrosi, ernie intervertebrali o altri processi nella colonna vertebrale, in cui si perde l'elasticità e la capacità del tessuto osseo di sopportare carichi durante il movimento;
  • infiammazione dei muscoli della parte bassa della schiena o degli organi genitali femminili, che si verifica, ad esempio, con l'ipotermia;
  • malattie renali, che includono pielonefrite, glomerulonefrite, urolitiasi, ecc.
  • le caratteristiche lesioni spinali possono portare al fatto che la parte bassa della schiena spesso fa male;
  • in alcune donne, la parte bassa della schiena tira all'inizio delle mestruazioni o durante la gestazione.

Dolore acuto e acuto

Spesso, un forte dolore nella parte bassa della schiena nelle donne "si diffonde" agli arti inferiori e rende difficile muoversi. Il dolore acuto può derivare da:

  • infiammazione o pizzicamento del nervo del plesso sacrale per vari motivi;
  • malattie infettive, tumori;
  • spasmi del muscolo piriforme;
  • lesioni spinali o problemi di forza ossea, ecc.

Herpes zoster

Il dolore alla cintura lombare, di regola, parla di disturbi di organi e sistemi adiacenti. Esacerbazione di pielonefrite, calcoli biliari, pancreatite, problemi cardiaci o esofagei - questa è una causa comune di mal di schiena nella regione lombare nelle donne durante la notte. Questo tipo di dolore è un segnale allarmante e un motivo per consultare immediatamente un medico, l'automedicazione può portare a gravi conseguenze negative per tutto il corpo.

Cause del mal di schiena nelle donne

Le caratteristiche della lombalgia nelle donne sono associate alla struttura del corpo femminile, in particolare, al sistema riproduttivo e al tratto urinario, nonché a "spostamenti" ormonali e altri fattori.

Malattie della colonna vertebrale

Le patologie della colonna vertebrale, a causa delle quali la schiena fa male nella regione lombare nelle donne, includono l'osteocondrosi e, di conseguenza, ernie e nervi pizzicati. Tale malattia è associata all'uso di scarpe scomode con i tacchi, a uno stile di vita sedentario o, al contrario, a carichi eccessivi. Il dolore dovuto a malattie della colonna vertebrale può colpire gli arti inferiori, il coccige, il sacro e interferire con la normale attività motoria.

ipodynamia

Un altro motivo per cui il dolore lombare nelle donne è la mancanza di movimento o l'inattività fisica, che porta all'atrofia muscolare. Di conseguenza, la posizione fisiologica della colonna vertebrale viene disturbata, si formano sporgenze ed ernie, che causano dolore in varie parti della schiena.

Ipotermia

Il periodo estivo è caratterizzato da mal di schiena associato ad infiammazione muscolare dopo ipotermia. È quando fa caldo, quando la sudorazione aumenta, che anche la minima corrente d'aria è pericolosa per la parte bassa della schiena. Inoltre, debolezza, gonfiore, insonnia possono unirsi al dolore. La migliore soluzione a questo problema è il riposo a letto, unguenti con effetto riscaldante, riscaldamento.

Gravidanza

La lombalgia nelle donne durante la gravidanza può essere suddivisa approssimativamente in due categorie:

  • dolore nel primo trimestre di gravidanza, che è un sintomo allarmante dell'inizio di un aborto spontaneo. Possono essere accompagnati da scarico, temperatura e così via. In questo caso, è necessaria l'assistenza medica immediata;
  • crescita intensiva del feto, preparazione del bacino per il travaglio, cambiamento del centro di gravità e ridistribuzione del carico: questo è ciò che provoca mal di schiena nelle donne alla fine della gravidanza.

Patologia dell'apparato riproduttivo

Gli organi femminili della piccola pelvi si trovano in modo tale che patologie nella loro struttura (cisti ovariche, annessiti, gravidanze ectopiche, endometriosi e altre) possono manifestarsi con dolori alla cintura nella colonna lombare inferiore.

Una caratteristica di tale dolore è l'assenza della sua manifestazione durante il movimento, l'intensificazione o l'indebolimento secondo il ciclo femminile. Le malattie croniche spesso causano dolori lancinanti che si irradiano nel retto.

Menopausa

Durante la menopausa, una donna sperimenta cambiamenti nel background ormonale, non possono passare senza lasciare traccia per il tessuto osseo, che diventa fragile, incline all'osteocondrosi - motivo per cui le donne hanno mal di schiena durante questo periodo. È importante monitorare la dieta e fare esercizi leggeri per rafforzare il corsetto muscolare.

mestruazioni

Lo sfondo ormonale di una donna influenza l'insorgenza del dolore durante le mestruazioni. L'ormone progesterone abbassa la soglia del dolore, il che rende dolorose anche le piccole contrazioni dell'utero. Inoltre, il dolore durante questo periodo può essere associato all'irritazione delle pareti intestinali a causa dell'azione degli ormoni, della ritenzione di liquidi, che espande sia gli organi che i tessuti che iniziano a esercitare pressione sulla colonna lombare.

Esercizio eccessivo

Insieme all'inattività fisica, il sovraccarico fisico del corpo di una donna porta anche al dolore lombare. Lo stress eccessivo per i muscoli non allenati provoca spasmi e colpisce le terminazioni nervose situate lungo la colonna vertebrale. Di solito, questo dolore scompare rapidamente e non richiede cure o supervisione da parte di uno specialista. Ma se il disagio persiste a lungo, è necessario consultare un medico.

Malattie dei reni, delle vie urinarie

Il dolore lombare è spesso dovuto a malattie dei reni o delle vie urinarie. Pielonefrite, cistite, urolitiasi, insieme al dolore, provocano un aumento della temperatura, la comparsa di sangue o pus nelle urine, sudorazione e altri sintomi.

Dimensione del seno

La dimensione delle ghiandole mammarie può anche influenzare il disagio. Tira la parte bassa della schiena nelle donne, specialmente con un fisico magro, a causa del carico aggiuntivo sulla colonna vertebrale, che crea un seno grande. L'uso della biancheria intima o del corsetto giusti può aiutare a ridurre il dolore.

Climax

La menopausa femminile è associata, prima di tutto, alla cessazione del funzionamento delle ovaie e ai cambiamenti nella struttura di questo organo a causa di cambiamenti ormonali, che possono causare dolore nella regione lombare. Inoltre, una donna è preoccupata per tali manifestazioni della menopausa come sudorazione eccessiva, arrossamento del viso e così via. Una volta che la menopausa è finita, il dolore va via da solo.

Peso in eccesso

Il corsetto muscolare di una persona svolge il compito di distribuire il carico durante il lavoro dell'apparato muscolo-scheletrico. L'aumento di peso con muscoli deboli porta a ulteriore tensione, lacrime e altre conseguenze negative che possono provocare la comparsa di dolore nella colonna lombare. Per evitare ciò, una donna deve monitorare il suo peso e rafforzare i suoi muscoli.

Malattie dell'oncologia

La lombalgia nelle donne a volte può indicare il cancro. Il cancro osseo colpisce il tessuto osseo spugnoso, che include le vertebre. Il dolore nelle prime fasi è periodico, quindi il dolore si intensifica, la funzione motoria è compromessa. In questo caso, una donna ha bisogno di un trattamento multifunzionale, assumendo farmaci speciali prescritti da un medico.

Scarpe col tacco alto

Le donne che abusano di indossare tacchi a spillo o tacchi alti hanno un alto rischio di malattie della colonna vertebrale a causa del carico distribuito in modo improprio sul piede. Ciò è particolarmente vero per le persone con una predisposizione genetica ai piedi piatti, alla scoliosi, ecc. Le scarpe dovrebbero essere il più comode possibile, è meglio optare per modelli ortopedici.

Metodi diagnostici

Dopo un appuntamento con uno specialista, di norma vengono utilizzati i seguenti metodi di controllo diagnostico:

  • esame ecografico dei reni, degli organi pelvici e della regione addominale;
  • radiografia della colonna vertebrale per i cambiamenti nei dischi intervertebrali;
  • Scansione MRI, che riflette un'ampia immagine dei processi che si verificano nella colonna vertebrale;
  • analisi biochimiche di sangue, urina, liquido cerebrospinale, ecc.