Lombalgia lombosacrale della colonna vertebrale: diagnosi e trattamento.

Mal di schiena lombare è una malattia che deforma e distrugge la cartilagine tessuto dei dischi intervertebrali nella regione lombare. Senza strato cartilagineo la distanza tra le vertebre si riduce significativamente. E al minimo tornanti si può spostare. Il pericolo principale della malattia – la possibilità di formazione di ernia discale.

Mal di schiena lombare

Non si può chinarsi per raccogliere un oggetto caduto sul pavimento? Soffrite forti dolori nella zona lombare della schiena e spesso cammina, dopo aver avvolto la vita in un caldo scialle? Non vale la pena di ignorare lo stato che ti dà fastidio.

Mal di schiena lombare può essere ritardata per la sua durata a lungo. A nulla sperimentare la forza del corpo. Amare il proprio corpo. E che ricambi il suo amore.

Sulla zona lombare rappresentano la maggior parte del carico di tutta la massa del corpo rispetto materno e neckband i reparti. Quindi, questo sottotipo di malattia degenerativa del disco – più spesso avete mai visto prima.

Quali sono le fasi di sviluppo della malattia degenerativa del disco?

  • 1 stage. Dati preclinici di. Altezza del disco ridotto. In fibroso anello (lo strato esterno del disco intervertebrale dalla cartilagine di fibre) si forma una crepa. Muscoli lombari cominciano a stancarsi rapidamente. Si sente un certo disagio alla schiena.
  • 2 stage. Le violazioni dei processi metabolici in gelatinosa kernel (la parte centrale del disco intervertebrale, che consiste di un gelatinosa del tessuto cartilagineo): le sue cellule martout o completamente distrutte. Collagene struttura (struttura proteica a base di tessuto connettivo) anello fibroso anche rotto. Locali di dolore, l'uomo non può far fronte con lo sforzo fisico, che prima considerava abbastanza fattibile.
  • 3 stage. La completa distruzione anello fibroso. Camere le vertebre cessano di essere stabili. Qualsiasi scomoda postura dà dolore. A causa di esperienze delle radici nervose che partono dal midollo spinale, gli arti possono diventare meno sensibili e mobili.
  • 4 stage. Tessuto del disco intervertebrale diventano dai. Vertebra può essere se in tubolari guscio. Descrizione clinica qui dipende dalla fisiologia individuale.

Il mal di schiena (lombalgia) e il dolore, dolore che si irradia alla gamba durante il nervo sciatico (sciatica) sono una delle lamentele più comuni con cui i pazienti si rivolgono al medico. A causa del fatto che questi sintomi sono abbastanza comuni nella popolazione generale, e anche celebrato il loro costante crescita, la diagnosi e il trattamento di tali pazienti rimarrà una delle principali attività di neurochirurgia degli ospedali. Nonostante l'ampia diffusione di questa patologia, la rimozione chirurgica di ernia del disco intervertebrale (MTD) è richiesto solo il 10% dei pazienti con quadro clinico la sciatica. Il resto dei pazienti l'effetto migliore si ha un trattamento conservativo, che comprende la terapia farmacologica, curativo educazione fisica, l'uso di fisioterapia tecniche di trattamento, ma anche il ritorno alla precedente attività fisica quotidiana.

Fase di malattia

Degenerativa-distrofiche processi spesso iniziano con il deterioramento della funzione ammortizzante del disco intervertebrale.

  1. Il deterioramento della vascolarizzazione del disco intervertebrale. Negli adulti l'alimentazione dei dischi intervertebrali avviene tramite diffusione: il sangue viene consegnato solo alle vertebre, e dopo di loro si “insinua” ai dischi. Bene l'alimentazione del disco avviene durante la carichi dinamici (ad esempio, a piedi), così come il principio della pompa (deflusso riciclata liquido quando spremuto, l'afflusso di sostanze nutritive e di ossigeno durante la rimozione del carico). In questo modo, l'alimentazione dei dischi intervertebrali ostacolata soprattutto in condizioni di ristagno nella vita (inattività).
  2. Cambiamenti in polipozom nucleo del disco. Con il deterioramento della vascolarizzazione interrotto la fornitura di acqua, zuccheri e aminoacidi in purposee nucleo. A causa di questo soffre di produzione di carboidrati, che collega l'acqua. Il nucleo disidratato, la sua struttura di gel, come si trasforma in un fibroso, peggiora la capacità di rimbalzare e attutire gli impatti. Questo aumenta il carico sul fibroso anello e le vertebre, sono spesso sottoposti a urti e feriti.
  3. Cambiamenti in fibroso anello del disco intervertebrale. A causa di un appiattimento il pulposus kernel maggiore onere ricade sulle fibroso anello del disco. In condizioni di scarsa vascolarizzazione fibroso anello perde la sua forza. Si verifica l'instabilità della colonna vertebrale, che può portare alla formazione di ernia del disco, spostamento delle vertebre e danni al midollo spinale o delle radici nervose.
  4. Protrusione del disco. La formazione di ernia discale. Poichè, come le fibre dell'anello fibroso si indeboliscono, purposee il nucleo comincia a gonfiarsi, ad esempio, a lato del canale (protrusioni discali). Tale sporgenza via può portare alla rottura dell'anello fibroso e la formazione di un'ernia. Leggi di più sul processo di formazione dell'ernia del disco si può leggere in un articolo separato – «un Efficace trattamento di ernia del disco a casa».
  5. Spondilosi - la distruzione delle articolazioni intervertebrali (spondilartroz), la crescita osteofiti e ossificazione dei legamenti. In parallelo con la formazione di ernia discale con osteocondrosi osservato il danneggiamento delle articolazioni intervertebrali, devastanti cambiamenti più vertebra (cartilagine) e dei legamenti.

Col progredire della malattia degenerativa del disco e lo sviluppo di complicanze rappresentano sempre più spesso ricorrere all'acquisizione di farmaci, aumentare il dosaggio. Questo porta ad un grande esborso finanziario, ma anche di ulteriore deterioramento della salute a causa degli effetti collaterali dei farmaci.

La terapia farmacologica, di solito, è completato da immobilizzazione di uno-due dipartimenti della colonna vertebrale con l'aiuto di corsetti ortopedici diversi gradi di rigidità.

Il trattamento chirurgico è giustificato solo in casi, quando il livello di compressione spinale dorso, un determinato clinicamente, corrisponde ai dati dell'indagine, conferma il divario anello fibroso con "la caduta" di ernia MTD nel lume del canale spinale [3-6]. Risultati del trattamento chirurgico nei pazienti con piccole sporgenze disco, di solito deludono del medico e del paziente. Metodo che consenta di stabilire una diagnosi accurata, è la risonanza magnetica (MRI). Circa il 10% della popolazione totale popolazione impossibile lo svolgimento routine di una RISONANZA magnetica a causa di claustrofobia (paura degli spazi chiusi). Questa categoria di persone possibile l'uso della cosiddetta "aperta" RISONANZA magnetica, è vero, con corrispondente perdita di qualità delle immagini ricevute. Malato, in precedenza aveva subito un trattamento chirurgico, richiede il possesso di una RISONANZA magnetica con contrasto-migliorato per distinguere postoperatorie cicatrice–adesivo modifiche dal vero ernia protrusione del disco. Nei pazienti con sospetta erniario diverticolo MTD, quando l'esecuzione di una RISONANZA magnetica impossibile, o i risultati ottenuti disinformative, computer–tomografico (CT) mielografia acquista particolare valore diagnostico.

Gli specialisti radiologiche, interpretativi risultati ottenuti ricerche tendono a esagerare il grado di lesione del disco a causa dell'impossibilità di mappare i dati clinici con "scoperte" per la tac. Tali risultati, come "le modifiche sono conformi all'età del paziente", praticamente non si incontrano mai in protocolli di ricerca. Nonostante il miglioramento della ricerca di metodologie, la responsabilità per la corretta azioni la diagnosi si basa sulle spalle clinico, poiché solo lui è in grado di associare il quadro clinico con i dati ottenuti durante la tomografia computerizzata. L'aumento della risoluzione imagi leggermente migliorato i risultati del trattamento chirurgico, ma sono stati rilevati scostamenti dalla norma non asintomatici malati. Lo studio dei processi che accompagnano degenerativa–degenerative sconfitta della colonna vertebrale, ha subito seri progressi negli ultimi anni. Artropatia bhoothnath articolazioni diffusa nella popolazione generale e si rivela molto spesso nelle persone di mezza età e più anziani del gruppo durante lo svolgimento di CT–studi. Alterazioni degenerative MTD, anche avendo ampia diffusione, molto spesso trovato, e più specifico un metodo per la loro diagnosi è la RISONANZA magnetica. Quando ci sono espresse le modifiche MTD, non accompagnati da rottura anello fibroso, e solo si manifesta insignificante "sporgenti" disco nel lume del canale spinale o dei fori intervertebrali. In alcuni casi i processi degenerativi, che si verificano in MTD, possono portare alla distruzione di anello fibroso con successive interruzioni, che provoca la migrazione di parte il pulposus del nucleo di fuori del disco con compressione adiacenti radici del midollo spinale. L'affermazione che se c'è un dolore alla gamba, allora deve essere necessariamente la violazione del dorso del midollo spinale, non è del tutto vero. Ai dolori di pancia che si irradia sulla parte posteriore della coscia può portare come degenerazione del MTD e bhoothnath articolazioni intervertebrali. Per il vero attacco la sciatica, causata dalla compressione della radice del nervo ernia MTD, è caratterizzata da dolore, radiante la parte posteriore della coscia e del polpaccio. Il dolore di incerta natura, limitata solo gluteo ambito di un'anca senza distribuzione di movimento del nervo sciatico, e anche bidirezionale dolore al gluteo aree o fianchi, dolore, modificano la localizzazione (quello a destra, poi a sinistra), più spesso sono dovuti artropatie bhoothnath articolazioni o diffusa degenerazione MTD. Simulare il quadro clinico di compressione dorso ernia MTD può e concomitante patologia (ad esempio, l'artrosi del ginocchio). Nei pazienti con dolore il trattamento chirurgico non avrà l'effetto desiderato non importa quale patologia viene rilevato durante tomografica ricerca. In altre parole, i pazienti solo con la clinica del mal di schiena rimozione di ernia MTD è inefficace, anche se tomograms definiti protrusione MTD, come di solito accade. Ma ci sono anche i pazienti di cui il modello tipico della sciatica è accompagnato da un marcato invalidusername sindrome di dolore, mentre studi, eseguiti con l'uso di ad alta risoluzione imagi, non determinata dalla compressione delle radici del midollo spinale. Questa categoria di pazienti è impraticabile l'esecuzione di un intervento chirurgico, così come con il passare del tempo rootlet sintomatologia che hanno, di solito, scompare.

È necessario definire i meccanismi che portano allo sviluppo di ernia protrusione di MTD, per raccomandare ai pazienti di volume consentiti movimenti, senza dimenticare l'attività lavorativa. Le forze favorevoli alla formazione di ernia di protrusione, sono la conseguenza di alterazioni degenerative a MTD e ridurre le quote verticali (altezza) come anello fibroso, e il pulposus kernel. Wibehouse frammento MTD 80% si sposta in postero–lateralmente, interferendo con questo lume del canale spinale e mediale dipartimenti del foro intervertebrale. Tale spostamento di ernia MTD a lato della linea mediana promuove la forza di tenuta legamento longitudinale posteriore. Fino al 10% gruzevich sporgenze sono localizzate lateralmente e sono distribuiti in intervertebrali foro (foraminal ernia) o il bordo esterno del foro dove esce cerebrospinale dorso, così comprimendo il suo.

Nel processo della vita disidratazione e alterazioni degenerative portano alla perdita di altezza MTD. Questi processi patologici implicano come fibroso anello, e purposee nucleo. Più marcata la distruzione il pulposus kernel sullo sfondo di accompagnamento degenerazione anello fibroso, di solito, porta solo ad una perdita di altezza MTD senza significativi vbuhanii. Quando preminente cambiamenti in fibroso anello verticali delle forze che agiscono sulla conservato purposee nucleo e sono derivato il proprio peso, ma anche la forza dei muscoli della schiena, che operano sul disco in direzione laterale, esercitare una pressione eccessiva sul frammento residuo il pulposus kernel, mantenere che sul posto non è in grado degenerativa cambiato fibra anello fibroso.

La somma di queste due forze porta ad un aumento della pressione sulle MTD, che insieme con il componente di trazione che agisce sulla fibra anello fibroso, può portare alla sua rottura e il rigonfiamento frammenti rimanente il pulposus kernel. Dopo che si è formata erniario diverticolo, e "eccessivo" frammento il pulposus del nucleo dimostrato di essere al di fuori di anello fibroso, la struttura MTD diventa nuovamente stabile [2]. Di conseguenza le forze che agiscono su degenerativa modificato il kernel e fibroso anello MTD, bilanciati, e il loro vettore, contribuendo ulteriormente esagerazione frammenti del kernel, si spegne. In alcuni casi parziali alterazioni degenerative il pulposus del nucleo favoriscono la formazione di gas all'interno MTD seguita da un eccesso di pressione sul suo frammento residuo. La formazione di ernia è accompagnato anche da un processo flatulenza all'interno del disco.

L'eccesso e l'intensa attività fisica, esercitata sulla schiena del paziente, sullo sfondo esistente degenerativa–degenerative lesioni della colonna vertebrale, di solito, è solo la coppia di spunto, che provoca distribuito quadro clinico di una compressione di creare sindrome, che spesso ed erroneamente considerato stessi malati, come la causa fondamentale la sciatica. Clinicamente ernia MTD può manifestarsi reflex e compressione sindromi. A compressione si riferiscono le sindromi in cui sopra ernia protrusione tesa, spremuto e si deforma il dorso, i vasi sanguigni o il midollo spinale. Al riflesso si riferiscono sindromi indotti dall'ernia del disco sui recettori delle strutture, soprattutto la fine ricorrenti nervi spinali, che porta allo sviluppo di riflesso di tono muscolare disturbi che si manifestano vasomotori, degenerative, miofasciale disturbi.

Come notato sopra, il trattamento chirurgico di malattie degenerative–degenerative sconfitta pozvonocnika è consigliabile solo il 10% dei pazienti, il restante 90% rispondono bene ai conservatori di attività. I principi di base l'utilizzo delle più recenti sono:

  1. sollievo del dolore;
  2. il ripristino di una corretta postura per mantenere fissazione capacità modificato MTD;
  3. liquidazione muscolo–tonici disturbi;
  4. il ripristino della circolazione nel dorso e nel midollo spinale;
  5. la normalizzazione di conducibilità per la fibra nervosa;
  6. risoluzione cicatrice–adesivo modifiche;
  7. sollievo psico–somatici disturbi.

Trattamento

Oggi nel trattamento della malattia degenerativa del disco e delle sue complicanze si applicano le preparazioni seguenti gruppi:

  1. Non-steroidei anti-infiammatori non steroidei (FANS) - in forma di compresse o iniezioni di farmaci. Questi strumenti hanno la capacità di ridurre il dolore manifestazioni, ridurre l'attività di infiammazione. Tuttavia, l'effetto della loro applicazione non dura a lungo - da poche ore fino a due-tre giorni. Pertanto, questi strumenti è necessario prendere per un lungo periodo di settimane, a volte mesi. Allo stesso tempo, questi farmaci influenzano negativamente sulle mucose del tratto gastrointestinale. Il loro uso a lungo termine di pieno sviluppo della gastrite, lesioni ulcerative. Inoltre, essi possono influenzare negativamente il funzionamento dei reni, del fegato, favorire lo sviluppo di ipertensione. E, allo stesso tempo, questi strumenti non contribuiscono alla pulizia dei dischi da morti di cellule. Quindi la loro applicazione è solo un modo per il momento di togliere i sintomi, ma non risolvere il problema principale.
  2. Steroidi (ormonali) farmaci anti-infiammatori. Di solito si usano in caso di forti e fastidioso dolore, che accompagna un'ernia del disco, sciatica, cervicale, sciatica, ecc Ormoni hanno la capacità di risolvere i sintomi di infiammazione (a causa dell'oppressione del sistema immunitario), per alleviare il dolore. Ma hanno anche un impatto negativo sulle mucose dello stomaco e dell'intestino, favoriscono la lisciviazione di calcio dalle ossa, inibiscono la produzione di ormoni del corpo. E non contribuiscono a purificare il focolare di morti cellule.
  3. Antispastici - i farmaci che influiscono direttamente sui muscoli o nervi che vanno ai muscoli, e causano il rilassamento della muscolatura scheletrica. Questi strumenti aiutano a togliere muscolari morsetti, ridurre il dolore e migliorare la circolazione sanguigna. Ma non aiutano a pulire tessuti da cellule morte. Quindi non contribuire alla guarigione dalla malattia degenerativa del disco.
  4. Epidurale blocco - introduzione di antidolorifici e ormonali di fondi nello spazio tra la dura madre guaina e il periostio, che copre le vertebre. Si applica, come regola generale, con intensi dolori - in un periodo di acuta ernia del disco, quando espresso radicolite, sciatica. A seconda della composizione, tale iniezione aiuta ad alleviare il dolore per un periodo di diverse ore a diversi giorni. Dopo la scadenza, le manifestazioni della malattia tornano, perché la procedura non favorisce il recupero dei processi metabolici nei dischi. Inoltre, durante il suo svolgimento c'è il rischio di lesioni dei vasi sanguigni e dei nervi.

Metodi di trattamento conservativo comprendono vari materassi impatto sulla colonna vertebrale (immobilizzazione del corsetto, lo scarico, la chiropratica), fisioterapia (massaggi terapeutici, fisioterapia, agopuntura, elettroterapia, fango, un diverso tipo di riscaldamento), la, periduralna blocco e la terapia farmacologica. Il trattamento di malattie degenerative–degenerative lesioni della colonna vertebrale deve essere globale e graduale. Di solito, il principio generale conservatori di attività è l'assegnazione di analgesici, antinfiammatori non steroidei (FANS), miorilassanti e fisioterapia.

L'effetto analgesico si ottiene la nomina di diclofenac, ketoprofene, lornoxicam, tramadolo. Pronunciato analgesico, azione ed effetto anti-infiammatorio ha lornoxicam, esistente come l'iniezione, e pastiglie di forme.

I FANS sono i più ampiamente utilizzati farmaci quando malattie degenerative–degenerative sconfitta della colonna vertebrale. Sono anti-infiammatori, analgesici e antipiretici, connessa con la soppressione dell'enzima cicloossigenasi (cox–1 e COX–2), in materia di trasformazione dell'acido arachidonico in prostaglandine, prostaciclina, thromboxane. Negli anziani e in pazienti con fattori di rischio di effetti collaterali della terapia FANS è opportuno effettuare una "copertura" gastroprotection. In tali pazienti, al termine del corso terapia iniettiva FANS è consigliabile il passaggio a preformati forma di inibitori COX–2, avendo meno la gravità degli effetti collaterali da parte del tratto gastrointestinale.

Per eliminare il dolore associati con aumento del tono muscolare, nel complesso la terapia è opportuno includere miorilassanti ad azione centrale.

Il trattamento chirurgico di malattie degenerative–degenerative lesioni della colonna vertebrale giustificato l'inefficacia complessi conservatori attività (entro 2-3 settimane) in pazienti con ernie MTD (di solito di dimensioni maggiori di 10 mm) e nekupirutayasa sintomatologia radicolare. Ci sono extra indicazioni per richiedere l'intervento durante la "caduta" sequestro nel lume del canale spinale e di una notevole compressione delle radici del midollo spinale. Lo sviluppo caudale sindrome contribuisce acuta radiculomyeloischemia legata all'espresso hyperalgebra sindrome, quando anche la nomina di analgesici narcotici, l'uso di blocchi (con glucocorticoidi e anestetici) non diminuisce la gravità del dolore. È importante notare che la dimensione assoluta ernia del disco non ha che definisce i valori per la decisione finale sull'intervento e deve essere considerato in relazione con il quadro clinico e reperti trovati durante tomografica ricerca. Nel 95% dei casi, quando ernie MTD utilizzato l'accesso aperto nel canale vertebrale. Vari discountinue tecniche (plasma freddo coagulazione, laser, ricostruzione, ecc) non hanno trovato attualmente ampia gamma di applicazioni, e il loro uso è giustificato solo quando le sporgenze MTD. Classico aperta microchirurgica di rimozione di ernia del disco viene eseguita con l'uso microchirurgica strumentazione, binocolo ingrandimento o di un microscopio operatorio. L'analisi dei risultati a distanza del trattamento (in termini di più di 2 anni) 13 359 pazienti sottoposti a rimozione di ernia MTD, 6135 dei quali è stata eseguita la disinstallazione di sequestro, e 7224 è stata effettuata aggressiva discectomia, ha rivelato che la ricaduta della sindrome dolorosa incontrato a 2,5 volte (27,8% contro 11,6%) nei pazienti sottoposti aggressiva discectomia, mentre la ricaduta di formazione di ernia è stato contrassegnato 2 volte di più (7% contro 3,5%) nei pazienti in cui è stata effettuata solo la rimozione di sequestro. La qualità di vita è ridotta di più i pazienti che avvertono il dolore, poi come ripetuto ernia del disco non sempre si manifesta clinicamente.

In conclusione, ancora una volta vorrei sottolineare la necessità di un attento esame clinico e l'analisi tomograms per prendere la decisione migliore sulla scelta di tattiche di trattamento del singolo paziente.